Ad Astra

Il trailer di Ad Astra

Il trailer del film Ad Astra

Nel nuovo trailer del film della 20th Century Fox, Ad Astra, l’astronauta Roy McBride (Brad Pitt) viaggia fino ai lontani confini del sistema solare per trovare il padre scomparso e dipanare un mistero che minaccia la sopravvivenza del nostro pianeta. In tutte le sale cinematografiche dal 29 di Settembre 2019.

Colone nero dunque irradiato da baleni solari. E su quei lampi di luce si accende Ad Astra, che affida al titolo la destinazione e al racconto le asperità (per aspera) dell’impresa. Un buio perfetto si accende di rosso e poi di giallo.

Quello che accade è incerto, quello che è certo è la bellezza del prologo, la sua atmosfera onirica, la qualità del silenzio, dell’inquadratura, della luce. Siamo dopotutto in un film di James Gray, un uomo che trasforma in oro sensoriale tutto quello che filma.

Gray ritorna sull’idea che guida da sempre il suo cinema e che è il principio stesso della tragedia: qualsiasi cosa facciamo non possiamo fuggire il nostro passato.

Di nuovo è una questione di padri e di figli, di padri megalomani che conducono i propri figli nelle segrete dei loro sogni fatali. Se ieri era una civiltà perduta in Amazzonia, oggi è una forma di vita intelligente nell’Universo.

Locandina ufficiale Ad Astra
Locandina ufficiale Ad Astra

Una spedizione esplorativa prende un’altra dimensione liberando, questa volta in assenza di gravità, le forze contraddittorie che guidano il desiderio (ossessivo) di avventura e di conoscenza.

Ma Ad Astra non è il semplice racconto di un’ossessione, attraverso la science fiction il regista dispiega le questioni che nutrono i suoi film: il dilemma tra diverse fedeltà conflittuali.

Come restare fedeli a se stessi senza tradire i propri padri? Diventare un uomo è inscriversi nel seguito di una storia familiare o è rompere con la legge del padre, scrivendo le proprie pagine? Dominare o subire il proprio destino?

Il montaggio diventa nel film l’essenza stessa di una ricerca quasi metafisica di quello che unisce e separa spazi e universi antinomici, quello che divide gli uomini e le donne, i padri e i figli.

Guarda gli altri Film della FOX

Joker

Il trailer italiano del film Joker

Powered by Warner Bros.

Joker is a 2019 American psychological thriller film directed by Todd Phillips, who co-wrote the screenplay with Scott Silver. The film, based on DC Comics characters, stars Joaquin Phoenix as the Joker. An origin story set in 1981, the film depicts the Joker as a failed stand-up comedian who turns to a life of crime and chaos in Gotham CityRobert De NiroZazie BeetzFrances ConroyBrett CullenGlenn FleshlerBill CampShea Whigham, and Marc Maron appear in supporting roles. Joker was produced by DC FilmsVillage Roadshow PicturesBron Creative, and Joint Effort, and distributed by Warner Bros. Pictures.

Phillips conceived Joker in 2016 and wrote the script with Silver throughout 2017. The two were inspired by 1970s character studies and the films of Martin Scorsese, who was initially attached to the project as a producer. The graphic novel Batman: The Killing Joke (1988) was the basis for the premise, but Phillips and Silver otherwise did not look to specific comics for inspiration. Phoenix became attached in February 2018 and was cast that July, while the majority of the cast had signed on by August. Principal photography lasted from September to December 2018 and took place in New York CityJersey City, and NewarkJoker was the first live-action Batman film to receive an R-rating from the Motion Picture Association of America, due to its violent and disturbing content.

Joker premiered at the 76th Venice International Film Festival on August 31, 2019—where it won the Golden Lion, the festival’s highest prize—and was released in the United States on October 4. The film polarized critics; while Phoenix’s performance was widely praised, the dark tone, portrayal of mental illness, and handling of violence was met with a divisive response.[5] Joker also generated concerns of inspiring real-world violence, with the Aurora, Colorado movie theater where a 2012 mass shooting occurred during a screening of The Dark Knight Rises refusing to show the film.

close

Pin It on Pinterest